- HOME - CHI SIAMO - ESSERE PADRE - FIGLI - SEPARAZIONI - UOMO, DONNA - SPOT - * IL CAMBIAMENTO
_________________________________________________________________________________________________________

Uomini e Donne, come Sanare la Frattura ... portare alla luce il conflitto, per risolverlo
del settembre 2010 - anche diffuso dall'Ag.Stampa Segnalibro, ilPaeseNuovo.it, Giornal.it, PoliticamenteCorretto.com, GoodNews.it, Varesenews.it, ..


Dai litigi in tv alle separazioni nei tribunali, dalle ideologie del ’68 sino alle odierne leggi di genere (vedi femminicidio, o proposta svedese di tassa sui nascituri maschi, NDR), appare evidente un radicato conflitto sociale tra maschile e femminile.


Eppure nella storia uomo e donna hanno sempre collaborato e se oggi siamo nel punto più alto della catena alimentare..
è anche grazie a questa collaborazione.
Ma proprio in tempi di minor rischio e maggior benessere nasce questa lotta intestina; donne che vogliono scavalcare l'uomo "a tutti i costi" (anche usando strumenti quali quote rosa, finanziamenti e leggi spesso sbilanciate), alcune dichiarano addirittura di volerlo completamente sostituire..
certo vedere donne esili o incinte sulla strada a fare il carabiniere e uomini possenti stare in casa a dare latte in polvere poco nutriente al bebè.. mi fa sorridere;

..come se un paesino di montagna volesse rinunciare all'ottima acqua sorgiva per tirar su quella dal fiume di valle spendendo enormi patrimoni energetici;
usando un termine attuale direi che è poco sostenibile.


Ognuno è libero di pensare ciò che vuole s'intenda, ma come sempre accade nelle guerre interne inevitabilmente ci si dirige verso il caos; poco male - "sai cosa penso che anche se non ha un senso, domani arriverà lo stesso" - dice il noto cantante Vasco Rossi. Anche qui rimango perplesso..

Psicologicamente parlando la società si è sempre strutturata su "famiglia e diversità", dove il padre capofamiglia trovava il senso nella sua realizzazione nel mondo fungendo da traino e creatore di senso per la sua donna ed i suoi figli; tutti così avevano e davano un senso coerente e duraturo alla loro esistenza; oggi invece le persone appaiono nevrotiche, stressate dal non avere nessuna direzione, scopo.


Le "organizzazioni" delle pari opportunità poi contribuiscono ad alimentare questo stato delle cose, proponendosi (a discapito del nome) come strumento di "omologazione forzata" tra uomo e donna, esaltando razionalità e calcolo in modo esasperato: i due partner devono progredire simultaneamente ed identicamente (forse anche "respirare" simultaneamente.. come due automi) oppure non progredire affatto.

Avete mai visto una coppia "paritaria" tra le mura di casa? Litigano per ogni minuscola cosa della quotidianità, a partire dallo spazzolino (primo motivo di rottura del matrimonio dicono le statistiche), tutto deve essere perfettamente separato in due.. ci si controlla a vista e ossessivamente si passa il tempo a verificare che l'altro non avanzi troppo, e intanto.. non ci si evolve noi (..la colpa poi è dell’altro ovviamente).
Più che pace e parità pare un inferno, ma d'altronde uomini e donne ora sono sullo stesso "campo", entrambi capofamiglia, entrambi gregari; il fatto però è che alla fine c'è sempre uno dei due che tira le fila (è fisiologico) solo che non si ammette.. e la lotta intestina di cui parlavo prosegue sempre più subdola, inconscia e meschina.


Come uscirne? Non fermandosi alla superficie, ma ragionando; non facendoci ingannare da ideologie egoistiche, astratte o strumentali che promettono grandi cose in futuro.. ma intanto nel presente portano a fare la guerra al prossimo. Essere Uomini e Donne autentici, che assecondano la biologia e ci sommano le individualità, non solo è un bisogno della società ma è anche un vivere migliore, meno nevrotico e represso, più sensato e libero.

Biologia, Umanità, Individualità: rispettate nell'ordine queste basi e le loro regole.. e probabilmente qualunque cosa farete sarà più solida e bella, senza nuocere a nessuno.




_________________________________________________________________________________________________________


<< TORNA INDIETRO . . . . . VEDI O SCARICA IL DOCUMENTO IN VERSIONE PDF
- QUESTA E' LA VERSIONE BASE DI WWW.PATERNITA.INFO ( 5% DEI DOCUMENTI ) PER LA VERSIONE PIU' AMPIA E APPROFONDITA CLICCA QUI -